Blog

10-10-2017

SPESOMETRO

Gtres
 

 

Spesometro 2017, nuova proroga al 16 ottobre

 

Dopo la proroga al 5 ottobre comunicata dall’Agenzia delle Entrate, per lo Spesometro si profila un ulteriore slittamento. La nuova scadenza cade il 16 ottobre.

La proroga lunga dell’adempimento è stata decisa e comunicata con un decreto del presidente del Consiglio dei ministri (Dpcm). Il differimento breve concesso fino al 5 ottobre era il massimo possibile come rinvio tecnico che il neodirettore dell’Agenzia delle Entrate, Ernesto Maria Ruffini, potesse concedere con atto amministrativo.

Il Mef e l’amministrazione finanziaria hanno sottolineato la necesssità che  il sistema torni pienamente operativo e dimostri di poter reggere anche i picchi maggiori di invii, oltre a dover superare i problemi di privacy che hanno portato alla sospensione delle comunicazioni Iva.

I tecnici del Mef e dell’Agenzia delle Entrate stanno anche pensando al modo in cui poter intervenire, in via regolamentare o con una norma di legge, per la disapplicazione delle sanzioni in caso di errori o inadempienza per questo primo invio dei dati delle fatture Iva.

Nel frattempo, i sindacati di categoria (Adc, Aidc, Anc, Andoc, Unagraco, Ungdcec, Unico) hanno chiesto un intervento per consentire il ravvedimento sugli avvisi di irregolarità in arrivo in questi giorni in relazione alle comunicazioni dei dati delle liquidazioni Iva.

FONTE: IDEALISTA.IT

facebooktwittergoogleplus