Blog

12-02-2019

Case in vendita a 1 euro: la mappa dei comuni italiani dove puoi acquistarle

 

 

Dal sud al nord della Penisola, case che altrimenti verrebbero abbandonate o distruttute vengono vendute da privati cittadini, o più spesso dai Comuni, alla cifra simbolica di un euro. L'obiettivo è far sì che i nuovi proprietari diano inizio a lavori di ristrutturazione e di recupero per dare nuova vita agli immobili e ai luoghi dove sono ubicati. idealista news ti presenta la mappa dei paesini italiani dove puoi trovare case in vendita a 1 euro.

Casa in vendita a 1 euro: dove puoi trovarle?

Le case in principio di proprietà dei privati vengono di solito cedute in donazione ai comuni per evitare il pagamento di imposte varie. Tramite un bando pubblico, a sua volta, il comune li mette in vendita alla cifra di un euro.

Chi acquista un immobile a questa cifra deve comunque garantire: un progetto di ristrutturazione e rivalutazione dell'immobile; il versamento delle spese notarili per la registrazione, le volture e l'accastamento; il pagamento di una polizza fideiussoria di 5mila euro della durata di tre anni che poi verrà restituita.

Facciamo una breve carrellata dei principali comuni divisi per regione.

Case in vendita a 1 euro in Toscana

A Montieri, in provincia di Grosseto, il sindaco ha deciso di salvare il suo Comune proponendo alcuni immobili fatiscenti e abbandonati in vendita a 1 euro. C’è solo una condizione da rispettare: l’acquirente deve provvedere alla loro ristrutturazione entro tre anni, pena la restituzione. A Fabbriche di Vergemoli, un piccolo paesino in provincia di Lucca, di appena 800 abitanti nato dalla fusione fra Fabbriche di Vallico e Vergemoli, la vendita di case a un euro ha l'obiettivo di ripopolare il piccolo borgo.

Case in vendita a 1 euro in Sicilia

Gangi, in provincia di Palermo, è stato eletto  nel 2014 il borgo più bello d’Italia. Eppure il centro storico di questo affascinante paesino siciliano, con lo scorrere del tempo, ha vissuto una sorta di abbandono e molte delle sue case sono finite in rovina. Con l’obiettivo di recuperare e valorizzare il cuore di questa cittadina, nel 2015 il sindacato ha pensato di assegnare gratuitamente gli immobili vetusti per finalità turistico-ricettive o abitative. C’è solo una condizione: restaurarli entro tre anni. Ma un'iniziativa simile è stata adottata anche a Regalbuto (Enna) e Salemi (Trapani).

Il caso più recente però è quello di Sambuca. In questo Comune siciliano, infatti, l'interesse per le case in vendita a 1 euro è aumentato sensibilmente dopo che la Cnn e The Guardian hanno fatto dei reportage sul Borgo più bello d'Italia nel 2016. Ora stanno arrivando richieste da tutto il mondo.

Case a 1 euro che puoi comprare nel Lazio

L'ultimo in ordine di tempo a mettere in vendita a un euro i propri immobili è stato il piccolo paesino di Patrica, in provincia di Frosinone. Il sindaco ha deciso di "svendere" gli edifici abbandonati con l'obiettivo di riqualificare il centro storico del paese, evitare lo spopolamento e mettere in sicurezza le case. Anche in questo caso, infatti, la condizione è che gli acquirenti si impegnino a ristrutturare i vecchi immobili.

Case in vendita a 1 euro in Sardegna

In Sardegna sono due i paesini che offrono degli immobili alla cifra simbolica di 1 euro. Si tratta di Ollolai, in provincia di Nuoro, e di Nulvi, in provincia di Sassari. Nel primo caso, i proprietari di case fatiscenti le cedono a prezzo simbolico al Comune che a sua volta le inserisce nel circuito delle case a 1 euro. A Nulvi, l'iniziativa "case a 1 euro nel centro storico" riguarda tutti gli immobili in condizioni "evidenti di degrado strutturale, statico, igenico-sanitario" di proprietà di soggetti che manifestano la volontà di aderire all'iniziativa del Comune e di disfarsene. 

Elenco dei comuni che offrono case a 1 euro

Ecco l'elenco completo dei comuni dove puoi acquistare casa a un euro, elaborato dal sito casea1euro

FONTE: IDEALISTA.IT

 

 

 

facebooktwitter