Blog

15-06-2017

AFFITTI: TIPOLOGIA D'INQUILINO

 

Affitto, chi sono e cosa cercano oggi gli inquilini?

Chi cerca una casa in affitto quali tipologie immobiliari preferisce? E quali sono le ragioni che lo spingono a optare per la locazione e non per l'acquisto di una casa? A rispondere a queste e altre domande è l'analisi socio-demografica sulle locazioni elaborata dal franchising di Tecnocasa.

Secondo l'analisi condatta dall'Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa, la maggior parte degli inquilini opta per l'affitto per scelta abitativa (55,3%), il 36,1% del campione lo fa per motivi di lavoro e l'8,6% lo fa per motivi di studio. In lieve aumento la percentuale di chi cerca casa per motivi legati allo studio (dal 6,4% all'attuale 8,6%).

Tecnocasa
 

Il contratto di locazione più utilizzato rimane quello a canone libero da 4 anni più 4 (55,3%), da segnalare però un netto aumento della percentuale nella stipula di contratti a canone concordato da 3 anni più 2 (27,2% contro il 20,3% del 2015 ed il 15,2% del 2014).

Il taglio più affittato è il bilocale (40,5%), seguito dal trilocale con il 35,3% delle preferenze. Anche nel secondo semestre del 2015 le scelte degli inquilini si erano concentrate su bilocali e trilocali.

La maggior parte degli inquilini sono singles (41,2%), seguono le coppie (34,5%) ed infine le coppie con figli (24,3%).

 

FONTE: IDEALISTA.IT

Tecnocasa

facebooktwittergoogleplus